Israele: Nuovo record di casi Covid nonostante il lancio del passaporto vaccinale

Israele: Nuovo record di casi Covid nonostante il lancio del passaporto vaccinale

Oltre il 61 per cento della popolazione è stata vaccinata.

Nonostante oltre il 61% della sua popolazione sia completamente vaccinato e abbia implementato un sistema di passaporto vaccinale, il Ministero della Sanità israeliano ha espresso preoccupazione per il fatto che una recente tendenza al ribasso nelle infezioni da COVID-19 si sta invertendo, superando potenzialmente qualsiasi livello visto in precedenza.

Il paese aveva sperato che una recente ondata di casi di COVID fosse in declino, ma il direttore generale del ministero della Sanità Nachman Ash ora teme “che l’attuale ondata di infezioni da coronavirus superi qualsiasi cosa vista nei precedenti focolai”, riporta il Times of Israel.

Dopo che i dati sono stati rilasciati ieri, mostrando 10.556 nuovi casi diagnosticati, Ash ha detto: “Questo è un record mai raggiunto nelle ondate precedenti”.

Il picco si sta verificando nonostante Israele sia stato uno dei primi paesi al mondo a implementare completamente un sistema di passaporti vaccinali che impediva ai non vaccinati di accedere ai luoghi in cui si radunavano le folle.

A giugno, le infezioni erano state ridotte a una dozzina al giorno, ma una quarta ondata di casi è divampata mettendo il Paese in una situazione peggiore rispetto a gennaio.

“Una settimana fa eravamo in una chiara tendenza al ribasso; negli ultimi giorni abbiamo visto che il declino si è fermato e il numero di riproduzione del virus è [di nuovo] superiore a 1″, ha detto Ash.

Negli ultimi giorni è aumentato anche il numero di pazienti in ventilazione, così come il numero di quelli in terapia intensiva.

I casi continuano ad aumentare nonostante il fatto che tutti gli scolari in Israele abbiano l’obbligo di indossare maschere in classe.

Come abbiamo evidenziato lunedì, il ministro della salute israeliano Nitzan Horowitz ha detto, non sapendo di essere in onda, che i passaporti vaccinali riguardavano principalmente il costringere le persone scettiche a farsi il vaccino e non per ragioni mediche.

Fonte

150921israel1-768x403-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Click here to purchase.

veronulla